La Transizione Digitale in Totale: l’anima della macchina dalla storia verso una nuova era


All’inizio delle nostre carriere non avremmo mai pensato che nel 2024, in un incontro culturale, avremmo dovuto dedicare uno spazio importante al trattamento dell’edentulia, addirittura con protesi totali mobili ad appoggio mucoso. Una serie di problematiche erano state analizzate – la terapia della carie e della malattia parodontale avevano fatto passi da gigante – la prevenzione cominciava a dare i suoi frutti e molto altro ancora. Non avevamo considerato forse due fattori importanti: l’invecchiamento della popolazione e l’uso, talvolta disinvolto, di terapie protesiche massive, al fallimento delle quali il paziente si veniva a trovare in notevoli difficoltà riabilitative. Per cui ancora oggi siamo tutti profondamente coinvolti nell’analisi dei fenomeni che ruotano intorno al mondo della edentulia e della sua riabilitazione. 

La terapia protesica di questa grave mutilazione, perché di questo si tratta, prevede innanzitutto il ripristino di alcuni parametri essenziali per i nostri pazienti. In questo caso la storia della protesi si accompagna alla storia dell’estetica dentale e facciale ed è uno dei motivi del successo che anche in condizioni gravi queste terapie riscuotono. 

La terapia implantare ha trovato il suo naturale sbocco in questa problematica e le fasi iniziali di questa affascinante disciplina si rivolgevano esclusivamente alla riabilitazione dell’edentulo inferiore. 

Nel caso della terapia protesica dell’edentulo con qualsiasi mezzo essa si svolga, dobbiamo fortemente ribadire il ruolo della pianificazione protesica per l’indicazione complessiva dei volumi del trattamento: quindi l’implantologia come supporto ad una terapia protesica ragionata, mai spinta agli eccessi e con un occhio di riguardo ai costi dei trattamenti commisurati alle risorse dei pazienti. In questa specifica situazione verranno prese in considerazione delle innovazioni tecnologiche tra cui l’emergente VR (Realtà Virtuale) che renderanno il futuro della protesi totale avvincente e pieno di prospettive inimmaginabili fino a poco tempo fa. 


  La protesi totale in tutte le sue sfaccettature. Le soluzioni analogiche/digitali per una protesi di ultima generazione
  18/10/2024
  09:30 - 10:20

Relatori


Fares Franco
Leggi il curriculum  
Fares Franco
Scroll